Leggi e tributi

Contributi agricoli, rinviati i versamenti del 16 giugno

I versamenti contributivi relativi agli operai agricoli occupati nel quarto trimestre 2020, in scadenza il 16 giugno, sono rinviati a data da destinarsi. È questa la conseguenza più rilevante del messaggio n. 2263 pubblicato nella tarda serata dell’ 11 giugno scorso, con cui la Direzione generale dell’Inps, di concerto con il Ministero del lavoro, ha […]

Raccolta lattuga in campo aperto

Patuanelli: in arrivo un bonus per i braccianti agricoli

Ci sarà un bonus per i braccianti agricoli nel Decreto sostegni bis. A confermarlo è stato il ministro delle politiche agricole Stefano Patuanelli a margine di una visita istituzionale alle aziende abruzzesi di Confagricoltura. «Le misure – ha spiegato il ministro – sono definite, il testo è pronto, ci sarà un sostegno ai braccianti: non […]

banconote

Sostegni, ultimi giorni per le domande di contributo a fondo perduto

Il prossimo 28 maggio scade il termine per chiedere il contributo a fondo perduto previsto dal decreto Sostegni a favore delle imprese colpite dall’emergenza Covid-19. Possono chiedere il contributo coloro i quali hanno avuto nel 2020 un calo dell’ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi almeno pari al 30% rispetto al 2019. Per determinare […]

Cessione del credito d’imposta nel Piano Transizione 4.0

«Rendere lo strumento dei crediti di imposta di cui si avvale il Piano Nazionale Transizione 4.0 cedibile agli istituti finanziari, come prevede l’emendamento al Decreto Sostegni approvato in Commissione congiunta Finanze e Bilancio del Senato, sarebbe una bella notizia per il Paese, per le imprese e per i cittadini». Questo il parere del ministro Stefano Patuanelli, […]

Manodopera: prorogati i permessi di soggiorno agli extracomunitari

Sono stati prorogati fino al 31 luglio i permessi di soggiorno in scadenza per i circa 30.000 lavoratori extracomunitari regolari, giunti con i passati «decreti flussi» La norma è contenuta nel dl Proroghe approvato in Consiglio dei ministri. Questo provvedimento «rappresenta un importante sostegno per le imprese agricole che, a causa del Covid-19, denunciano la mancanza […]

Cosa prevede l’assegno unico per i figli a carico

Riordinare, semplificare e potenziare i contributi a sostegno delle famiglie con figli a carico. È questo l’obiettivo dell’assegno unico e universale che dovrà essere adottato dal Governo entro 12 mesi dalla pubblicazione, avvenuta il 6 aprile scorso, della legge n. 46/2021 che ha introdotto questa misura. L’assegno unico spetterà a tutte le famiglie con figli, […]

Manodopera nei campi: serve la quarantena attiva

Lavorare e vivere isolati dagli altri operai nel periodo di quarantena dopo l’arrivo in Italia. È questa la richiesta al Governo di Cia-Agricoltori Italiani, per salvare la stagione di raccolta sui campi della penisola. Il modello è la Germania, ma la cosiddetta quarantena attiva viene utilizzata anche in altri Paesi europei e da noi riguarderebbe circa […]

Potatura vigneto

La burocrazia, un ostacolo agli sgravi Inps

Per accedere agli sgravi contributivi Inps (vedi), le aziende che hanno diritto devono presentare telematicamente la domanda all’Istituto previdenziale entro il prossimo 12 maggio. L’esonero, che opera solo sui contributi previdenziali dovuti dai datori di lavoro, con esclusione dei contributi Inail, di quelli per la formazione continua (0,30%) e della quota a carico dei lavoratori, […]

operai

Esoneri contributivi, ecco le istruzioni dell’Inps

Con la circolare n. 57 del 12 aprile 2021 l’Inps ha emanato le istruzioni operative per accedere all’esonero straordinario dei contributi previdenziali ed assistenziali dovuti per il periodo dal 1° gennaio al 30 giugno 2020. L’esonero riguarda i datori di lavoro delle imprese appartenenti alle filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole nonché dell’allevamento, dell’ippicoltura, della pesca e […]

Trattamenti in vigneto

Rivalutare i beni aziendali, un’opportunità da non perdere

Mai come quest’anno è conveniente, per coloro che esercitano attività d’impresa, effettuare la rivalutazione dei beni aziendali, materiali e immateriali. La norma consente di rivalutare i beni aziendali risultanti nel bilancio d’esercizio in corso al 31 dicembre 2019. In caso di futura vendita è così possibile abbattere l’eventuale relativa plusvalenza, il valore del capitale netto […]