Economia, pac e mercati

Perizie assicurative standardizzate in fase di rodaggio

Ismea ha messo a punto e sta portando avanti un progetto per la standardizzazione delle procedure utilizzate dai periti estimatori sia nella fase di valutazione dei danni alle colture, sia in quella della predisposizione del rapporto finale dell’attività di rilevazione danni (bollettino di campagna). Finora tale compito è stato svolto senza linee guide univoche a […]

paesaggio coltivato

Ismea al fianco delle imprese agricole

L’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 e le conseguenti misure restrittive messe in atto in tutto il Paese stanno ovviamente creando non pochi problemi anche al settore agricolo: per questo Ismea ha adottato alcuni provvedimenti straordinari per venire incontro alle esigenze delle imprese agricole e agroalimentare che hanno rapporti con l’Istituto. In particolare, sono state adottate […]

commissione bruxelles

Proroga domande Pac: ok dalla Commissione Europea

Via libera dalla Commissione europea alla proroga di un mese, dal 15 maggio al 15 giugno 2020, della scadenza per la presentazione delle domande relative ai contributi previsti dalla Politica agricola comune (Pac) per questa campagna. Si tratta di una notizia fortemente attesa dal mondo agricolo, le cui attività sono notevolmente rallentate dai blocchi alla […]

coronavirus

Coronavirus: anticipo Pac e prime contromisure del Governo

Il settore agricolo sta soffrendo per effetto dell’emergenza sanitaria determinata dal coronavirus e il Governo corre ai ripari cercando di mettere a disposizione degli interventi di sostegno per rendere meno doloroso l’impatto. Una prima misura ha riguardato i 10 comuni lombardi e l’unica municipalità veneta che fanno parte della «zona rossa», nella quale vige il […]

Round e big baler, i dati della stagione 2018-2019

Come ogni anno, in questo periodo, pubblichiamo i dati di vendita delle round e big baler in Italia e in Europa. La stagione di riferimento è quella 2018-2019 e le informazioni derivano dall’analisi dei dati statistici disponibili e dalla nostra indagine. Secondo le nostre informazioni le round baler assorbite dal mercato italiano sono state 1.250, […]

Wojciechowski, il commissario timido

Si era presentato alla prima uscita pubblica, nel dicembre 2019, dicendo «difenderò i tagli alla Pac proposti dalla Commissione, perché potrebbe andare peggio». Non un inizio entusiasmante per il nuovo commissario europeo all’agricoltura, il polacco Janusz Wojciechowski. C’era poi l’attività di comunicazione diretta sui social media, con pochi messaggi sulle materie di competenza di un […]

euro

La Pac ghigliottinata nel bilancio UE

La proposta di quadro finanziario per i prossimi 7 anni presentata dal presidente del Consiglio UE, il belga Charles Michel, rischia di dare un colpo mortale alla politica agricola comune. Rispetto all’attuale quadro finanziario gli aiuti diretti, il cosiddetto primo pilastro, pari a 256.747 milioni di euro, subirebbero un taglio del 10%, mentre i finanziamenti […]

Parlamento italiano - Camera dei deputati

L’agricoltura nella legge di bilancio

La manovra economica varata dal Governo a fine anno è stata giudicata positivamente dal ministro delle politiche agricole Teresa Bellanova. D’altra parte, va detto che non si hanno ricordi di un ministro critico sui provvedimenti riguardanti il proprio Dicastero. «Con questa legge di bilancio – ha dichiarato Bellanova – l’agricoltura torna protagonista. Pur nelle condizioni […]

Giuseppe Pan e Marco Marrone

Agri Italy Platform, attivata in Veneto la piattaforma di garanzia pubblica

«Il Veneto è una regione ambiziosa» sostiene il direttore del Fondo Europeo per gli Investimenti Marco Marrone che durante la conferenza stampa di presentazione di Agri Italy Platform ha sottolineato, insieme all’assessore all’agricoltura regionale Giuseppe Pan, il primato italiano di questa iniziativa di garanzia pubblica degli investimenti delle piccole e medie aziende del settore agricolo […]

banca europea

All’Italia metà dei prestiti Bei per l’agricoltura

All’Italia andrà il 50% del programma di prestiti da 700 milioni targato Banca europea degli investimenti (Bei) e dedicato ai giovani agricoltori (a cui riserva almeno il 10% dei fondi) e bioeconomia. Nel caso dei giovani imprenditori agricoli, il programma, fatto di piccoli finanziamenti in partnership con le banche con tassi più bassi e durata […]