Economia, pac e mercati

ortofrutta

Passo avanti contro le pratiche sleali nell’agroalimentare

È stata raggiunta un’intesa tra il comparto della distribuzione e le organizzazioni agricole che faciliterà l’iter legislativo di recepimento della direttiva europea contro le pratiche commerciali sleali nella filiera agroalimentare. A firmarla sono le imprese rappresentate in Ancc-Coop, Ancd-Conad, Federdistribuzione, insieme a Adm-Associazione Distribuzione Moderna e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, Cia-Agricoltori Italiani, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri […]

commissione Ue

Psr Puglia, arriva la deroga da Bruxelles

«L’Unione europea concede per la seconda volta la deroga alla Regione Puglia per non perdere i 95 milioni di euro non spesi al 31 dicembre 2021, condizionandola a slot temporali categorici di spesa per monitorare l’evoluzione nella erogazione delle risorse comunitarie per lo sviluppo rurale in Puglia». Lo afferma Coldiretti Puglia, ringraziando la Commissione europea […]

Banca Intesa: nasce la Direzione Agribusiness

Nasce la nuova Direzione Agribusiness, il centro di eccellenza del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicato all’agricoltura, che punta a cogliere le potenzialità del settore e valorizzare il legame con i territori e le risorse provenienti dall’integrazione con Ubi Banca. La Direzione, che rientra nella nuova configurazione della Divisione Banca dei Territori, avrà sede a Pavia e […]

inerbimento

Ecoschemi, attenti a non sottovalutarli

In Italia si parla meno del necessario della novità contenuta nella riforma Pac in discussione riguardante il regime ecologico, come forma di pagamento diretto, nell’ambito del Primo pilastro. Il regime ecologico è obbligatorio per gli Stati membri e volontario per gli agricoltori. Si basa su una lista di pratiche virtuose (ecoschemi) sotto il profilo delle […]

L’India vuole i certificati ogm-free per l’ortofrutta europea

Dal 1° marzo dovrebbe entrare in vigore in India una nuova normativa in base alla quale ci sarà l’obbligo di presentare una certificazione ogm-free per tutti i prodotti ortofrutticoli provenienti dall’Unione Europea. Un obbligo che i produttori europei ritengono non necessaria alla luce della legislazione dell’UE in termini di ogm e della tracciabilità prevista per […]

Campo di barbabietole da zucchero

Per le bietole sostegno accoppiato da 800 euro all’ettaro

La circolare Agea numero 11766 del 19 febbraio 2021 ha quantificato l’importo definitivo per il sostegno accoppiato da corrispondere a favore dei coltivatori di barbabietola da zucchero per le produzioni seminate e raccolte nel 2020. Il plafond assegnato alla bieticoltura è pari a 21,9 milioni di euro. La superficie ammessa a contributo è di 27.234,93 […]

Wto e Green Deal nelle strategie commerciali dell’Ue

Sostenere la ripresa economica in linea con gli obiettivi del Green Deal, riformare l’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) con regole più equa e rafforzare l’autonomia strategica dell’Ue. Sono le priorità della nuova strategia per la politica commerciale del prossimo decennio presentata dalla Commissione Ue. «Abbiamo bisogno di un commercio aperto, strategico e assertivo» ha detto […]

Per il Farm to Fork serve una valutazione di impatto

La Commissione europea «deve presentare al più presto» una valutazione di impatto su ogni target della strategia Farm to Fork e sul loro effetto combinato. Lo hanno chiesto Herbert Dorfmann (Ppe), relatore per la Commissione agricoltura del Parlamento Ue sulla strategia, e Paolo De Castro (S&D), relatore per la commissione Commercio internazionale, durante un’audizione cui […]

L’altra faccia della strategia Farm to Fork

Le intenzioni della strategia Farm to Fork («Dal campo alla tavola») elaborata dalla Commissione europea per i prossimi anni sono sicuramente buone: l’obiettivo per il 2030 è di ridurre l’uso dei fertilizzanti del 20% e quello degli agrofarmaci del 50%, aumentando la superficie agricola coltivata a biologico dall’attuale 7,5% al 25%. Il problema è che […]

Semina

È battaglia sulla ripartizione dei fondi Psr 2021-2022

Regioni e Province autonome italiane divise sulla ripartizione delle risorse per i Psr 2021 e 2022. La posta in gioco è notevole e ammonta a quasi 7 miliardi di euro per le due annualità. Si tratta di un budget di gran lunga superiore alla media della spesa disponibile per il Secondo pilastro della Pac degli […]