Economia, pac e mercati

arance siciliane

Le arance siciliane sbarcano in Cina

La prima partita di arance rosse siciliane è arrivata questa settimana sul mercato cinese, dopo che la frutta importata ha superato l’ispezione doganale a Shanghai, secondo quanto reso noto dall’ufficio doganale locale. Si tratta di circa 37 tonnellate di frutta spedite dal porto di Catania un mese fa e sono arrivate al porto Yangshan di […]

mietitura frumento

Crescono a 500 milioni i fondi per i contratti di filiera

La Cabina di regia del Fondo sviluppo e coesione 2014-2020 ha dato il via libera all’aumento di 100 milioni di euro a favore dei contratti di filiera e di distretto gestiti dal Mipaaft all’interno del Piano operativo agricoltura, aumentando così il contributo a fondo perduto, a cui si aggiungono le risorse di Cassa depositi e […]

mozzarella

Export da record per i formaggi italiani

Batte ogni record l’export dei formaggi italiani che nel 2018 supera 418.000 tonnellate per un valore di 2,7 miliardi di euro. Al primo posto nelle vendite all’estero è la mozzarella con poco meno di 100.000 tonnellate. Seguono Grana Padano e Parmigiano Reggiano che hanno raggiunto le 130.000 tonnellate. I numeri, basati su dati Istat, sono stati […]

de castro

Pratiche sleali: via libera definitivo alla direttiva Ue

Il Parlamento europeo ha votato a grande maggioranza, oggi a Strasburgo, il via libera finale alla direttiva europea che vieta le pratiche commerciali sleali nella catena alimentare per salvaguardare agricoltori, produttori e cittadini. Hanno votato a favore 589 eurodeputati, 72 i contrari e 9 gli astenuti. Con questo voto si chiude sul dossier l’iter decisionale […]

prodotto di montagna

«Prodotto di montagna», un marchio utile se impiegato bene

L’indicazione «Prodotto di montagna», introdotta con un regolamento comunitario del 2012 (art. 31 del reg. UE 1151/2012) e divenuta operativa in Italia nel giugno 2017 (decreto del Ministero delle politiche agricole) può essere utile, ma affinché sia efficace dal punto di vista pratico sono necessarie alcune condizioni. In primo luogo occorre avere una quantità sufficiente di […]

mani su tastiera

Il made in Italy agroalimentare cresce su Amazon

Il fenomeno delle vendite online, ormai di massa nell’elettronica da consumo e in altri settori, servizi inclusi, sta assumendo in Italia una dimensione crescente anche per alimentari e bevande. Un ulteriore passo avanti è stato fatto a Milano: con il programma «Start-up e piccoli produttori» del circuito Prime Now – il servizio di consegna in […]

raccolta mele

Export ortofrutta: la Spagna corre, noi siamo fermi

«Gli ultimi dati sull’export ortofrutticolo spagnolo segnalano una ulteriore perdita di competitività del nostro sistema ortofrutta e impongono una accelerazione sul fronte dell’apertura di nuovi mercati». Così Marco Salvi, presidente nazionale Fruitimprese, commentando i dati Fepex (l’associazione degli esportatori spagnola) secondo cui la Spagna nel 2018 ha esportato prodotti per quasi 13 miliardi di euro […]

Ceta: il voto italiano non prima di un anno

«In questo momento il Ceta, accordo di libero scambio tra Ue e Canada, è in vigore al 100 per cento anche se non recepito dall’Italia. Le aziende che ne stanno beneficiando dicono che dà risultati importanti, ma occorre ragionare con i dati alla mano. E io non ho dati Ice sul mio tavolo». Lo ha […]

cassette uva tavola

Da Ismea bando da 100 milioni per l’agroalimentare

Ammonta a 100 milioni l’intervento pubblico messo in campo per investimenti nel settore agroalimentare dall’Ismea che ha aperto il bando per la presentazione dei progetti a partire da oggi fino al 20 maggio. I progetti di investimento possono riguardare la produzione, la trasformazione e la commercializzazione di prodotti agricoli e alimentari. L’intervento dell’Ismea consiste nell’erogazione […]