Prezzi soia dicembre 2019

Prezzi soia al 9 dicembre 2019.

SoiaI semi di soia nazionali sono rimasti invariati a Milano; il prezzo medio attuale è 344,50 euro/t.

Mercato in aumento a Bologna dove il prezzo medio è salito di 2 euro/t (prezzo medio attuale 344,50 euro/t).

Negli USA i prezzi dei semi di soia sono in recupero dopo il tracollo della settimana precedente. La scadenza di gennaio 2020 di Chicago ha chiuso a 889,4 cent/bushel (+12 cent/bushel, 296,59 euro/t). Nonostante il recupero gli operatori restano scettici e tendono a vendere via via i titoli nella misura in cui si prospetta una “presa di profitto”.

Brusca impennata per i prezzi dei semi di colza a Parigi: sul Matif la quotazione di venerdì per febbraio era 397 euro/t (+7,25 euro/t). Il motivo sono i dati di StatsCan, che ha rilevato un calo dell’8% delle superfici seminate a colza in Canada.

In aumento i semi di soia nazionali quotati a Bologna; lieve recupero negli USA. In forte aumento i semi di colza a Parigi.


Prezzi soia al 2 dicembre 2019.

I semi di soia nazionali hanno subìto ancora un lieve aumento a Milano (+ 3 euro/t la voce minima, +1 euro/t la massima); il prezzo medio attuale è 344,50 euro/t.

Mercato invariato a Bologna dove il prezzo medio attuale è fermo a 342,50 euro/t.

Negli USA è stata ancora una volta una settimana negativa per i semi di soia. La scadenza di gennaio 2020 di Chicago ha chiuso a 876,6 cent/bushel (-24,2 cent/bushel, 292,33 euro/t). Qualche commentatore americano ha definito l’ultima sessione il “black Friday” della soia.

Lieve aumento per i prezzi dei semi di colza a Parigi: sul Matif la quotazione di venerdì per febbraio era 389,75 euro/t (+0,25 euro/t).

Lieve aumento per i semi di soia nazionali quotati a Milano. Nuovo forte ribasso negli USA.