Prezzi grano duro maggio 2022

Prezzi grano duro al 16 maggio 2022.

Grano duroPrezzi invariati per il frumento duro nazionale, così come in Francia. Lievi rialzi in Nord America.

I prezzi del frumento duro nazionale sono rimasti invariati.

A Milano il “fino” Centro quota un prezzo medio arrivo Lombardia di 558,50 euro/t, il “fino” Nord vale ora 538 euro/t.

A Foggia il “fino” vale sempre 544,50 euro/t, il “bio” è fermo a 557,50 euro/t.

A Bologna il “fino” Centro quota 537 euro/t arrivo Emilia (“fino” Nord” 525,50 euro/t).

In Francia le quotazioni sono rimaste invariate; il prezzo nominale a Port-La-Nouvelle per consegna pronta è 420 euro/t. Il prezzo nominale per il prossimo raccolto sempre a PLN è fermo a 470 euro/t.

Prezzi in lieve rialzo negli USA: a Minneapolis il MGEX rileva un prezzo attuale di 1.297 cent/bushel, con un rialzo di 8 cent/bushel.

prezzi grano duro maggio 2022 lunedì 16


Prezzi grano duro al 9 maggio 2022.

Prezzi invariati per il frumento duro nazionale. Prime quotazioni in Francia per il nuovo raccolto a livelli più alti rispetto a quelli attuali.

Per la terza settimana di seguito i prezzi del frumento duro nazionale sono rimasti invariati.

A Milano il “fino” Centro quota un prezzo medio arrivo Lombardia di 558,50 euro/t, il “fino” Nord vale ora 538 euro/t.

A Foggia il “fino” vale sempre 544,50 euro/t, il “bio” è fermo a 557,50 euro/t.

A Bologna: il “fino” Centro vale ora 537 euro/t arrivo Emilia (“fino” Nord” 525,50 euro/t).

In Francia le quotazioni per pronta consegna sono rimaste invariate; il prezzo nominale a Port-La-Nouvelle è 420 euro/t. Il prezzo nominale per il prossimo raccolto sempre a PLN è 470 euro/t (+10 euro/t).

Prezzi praticamente invariati negli USA: a Minneapolis il MGEX rileva un prezzo attuale di 1289 cent/bushel, con un rialzo di 6 cent/bushel.

prezzi grano duro maggio 2022 lunedì 9


Prezzi grano duro al 2 maggio 2022.

Prezzi invariati per il frumento duro nazionale. Prime quotazioni in Francia per il nuovo raccolto, a livelli più alti rispetto a quelli attuali.

Per la seconda settimana di seguito i prezzi del frumento duro nazionale sono rimasti invariati.

A Milano il “fino” Centro quota un prezzo medio arrivo Lombardia di 558,50 euro/t, il “fino” Nord vale ora 538 euro/t.

A Foggia il “fino” vale sempre 544,50 euro/t, il “bio” è fermo a 557,50 euro/t.

A Bologna: il “fino” Centro vale ora 537 euro/t arrivo Emilia (“fino” Nord” 525,50 euro/t).

In Francia le quotazioni hanno recuperato 10 euro/t; il prezzo nominale a Port-La-Nouvelle è 4120 euro/t. Da notare che sono uscite le prime quotazioni per il prossimo raccolto: sempre a PLN il prezzo per luglio è 460 euro/t.

Prezzi praticamente invariati negli USA: a Minneapolis il MGEX rileva un prezzo attuale di 1283 cent/bushel, con un rialzo di 3 cent/bushel.

prezzi grano duro maggio 2022 lunedì 2