Fertilizzazione

Azoto, resa e qualità dei cereali: questione di dosi e tempistiche

È noto che per i cereali a paglia la concimazione azotata eseguita alla ripresa vegetativa a fine inverno svolge un chiaro effetto di stimolo dell’accestimento, permettendo un eventuale recupero della densità colturale in caso di condizioni poco favorevoli tra la semina e la fine dell’inverno. In tabella A è riportato l’effetto di dosi di concimazione […]

Carciofo: la fertilizzazione non si improvvisa

I professionisti del carciofo sanno bene che utilizzare piante micropropagate, ottenute cioè con un processo simile a quello della talea, mantiene tutte le caratteristiche qualitative e sanitarie della pianta madre, tanto che ormai da tredici anni nella Piana del Sele esiste una realtà dedicata proprio a questa attività. Il «Consorzio Meristema Piana del Sele» nasce […]

Concimazione potassica: cosa sapere per farla al meglio

Dopo l’azoto (N), il potassio (K) è l’elemento nutritivo maggiormente assorbito dalle piante, per mezzo delle radici, dalla soluzione del suolo. È un elemento coinvolto in innumerevoli processi che lo rendono essenziale per la nutrizione delle piante, che però ne utilizzano efficacemente solo la frazione che si trova nelle fasi liquida e scambiabile del suolo […]

vigneto

La concimazione del vigneto biologico

La concimazione del vigneto biologico è spesso ancorata a consuetudini incentrate solo sull’apporto di sostanza organica con effetto ammendante (ad esempio letamazioni), somministrata solitamente in un’unica soluzione durante il riposo vegetativo, e su poche altre pratiche consolidate da tempo, tra le quali spicca il sovescio. Se questo approccio può essere corretto per i contesti viticoli […]

spandimento reflui

Verso una deroga per lo smaltimento dei reflui

In una riunione svoltasi oggi a Roma al Ministero dell’ambiente, presenti funzionari dello stesso Ministero e di quelli delle politiche agricole, delle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna e delle organizzazioni agricole, si è discusso del problema dello smaltimento dei reflui zootecnici. Come evidenziato dal mondo agricolo, lo smaltimento è risultato quasi impossibile durante i mesi […]

Olive appena raccolte presso l'az. agr. Carbone

Azoto e fosforo, veri alleati in oliveto

La qualità dell’olio nasce nell’oliveto e in frantoio si può solo rovinarla il meno possibile. Se a molti olivicoltori questo concetto suonerà come un luogo comune, per Nicola Carbone, titolare assieme al fratello Ferdinando dell’omonima azienda agricola, è la regola base per la coltivazione dell’olivo. «L’azienda copre circa 80 ettari a olivo di varietà Ottobratica, […]

Concimazione minerale dell’olivo mirata a resa e qualità

La concimazione degli uliveti è sempre stata una pratica basilare per la gestione razionale dell’oliveto. Scegliere un concime errato significa spendere molto oppure inquinare le falde freatiche e allo stesso tempo determinare carenze nutrizionali che vanno a compromettere le funzioni fisiologiche della pianta, nonché contribuire ad aumentare l’alternanza di produzione. Ricordiamo che l’azoto è essenziale […]

vigneto

Vite: è ora di pensare al piano di concimazione

In termini generali l’impiego dei vari tipi di fertilizzante e le modalità distributive in vigneto si possono schematizzare in base alla fase fenologica (tabella). Si possono considerare in funzione della disponibilità idrica due gestioni: vigneto in asciutta, in cui sono prevalenti i concimi granulari o pellettati distribuiti al terreno e vigneto irriguo (microirriguo), dove si […]

Vigneto di Pinot grigio

Vite, il ruolo fondamentale di macro e micronutrienti

L’ottenimento di produzioni qualitative e quantitative ottimali nella vite, così come in altre colture, è possibile solo partendo da piante equilibrate, adeguatamente rifornite di tutti i nutrienti necessari per svolgere al meglio le diverse funzioni fisiologiche. I nutrienti, o elementi essenziali, hanno la caratteristica di essere componenti intrinseche delle strutture vegetali, sono direttamente coinvolti nel […]

AGROINDUSTRIA

Scam logo

Certificazione Bioagricert-Ifoam per i prodotti Linea Biosystem di Scam

La sfida per un’agricoltura naturale trova nell’impiego di mezzi di produzione a basso impatto uno dei suoi principali pilastri; si incrementa così l’interesse delle aziende produttrici di mezzi tecnici verso la messa a punto di linee di prodotti innovativi o autorizzati per il biologico. Del resto, il rapporto del Sinab parla chiaro, sempre più operatori […]

Conitalo logo

Conitalo, ovvero vermicompost bio

Conitalo è una azienda totalmente italiana, leader in Europa nella produzione di puro vermicompost bio prodotto da letame bovino, un’azienda che a partire dal 1979 ha fatto dell’eccellenza del suo prodotto il proprio marchio di fabbrica. Da oltre 40 anni infatti Conitalo, in precedenza denominata Lombricoltura Compagnoni, gestisce quello che è il più grande impianto […]

AlzChem logo

AlzChem Trostberg riorganizza il mercato italiano

A partire da inizio 2020 è totalmente operativa in Italia la nuova organizzazione di AlzChem Trostberg GmbH, società tedesca attiva nella produzione e nella vendita di specialità fertilizzanti come la calciocianamide Perlka, punto di riferimento tra i concimi azotati a lento effetto, il fitoregolatore Sitofex unico preparato a base di CPPU registrato in Italia e […]