Articoli per mese di Marzo

Ocm vino: via libera al decreto promozione

Il decreto che contiene le modalità attuative della Misura promozione nei Paesi terzi dell’ocm vino è stato finalmente approvato dalla Conferenza Stato-Regioni. Il decreto definisce le norme per l’implementazione della misura di sostegno alla promozione dei prodotti vitivinicoli verso i Paesi terzi attraverso contributi a fondo perduto pari al 50% delle spese. Le attività che […]

Plasmopara viticola, patogeno ad alto rischio resistenza

I miceti fitopatogeni sono caratterizzati da un’elevata capacità di adattamento a condizioni ambientali, all’ospite e anche alla pressione di selezione imposta dai fungicidi monosito. La gestione della resistenza ai fungicidi è, in particolare, una delle problematiche più importanti legate alla difesa delle colture dalle malattie di origine fungina. Diversi sono i fattori che concorrono a […]

Vinitaly pronto al via

La 53a edizione di Vinitaly, in programma a Verona dal 7 al 10 aprile, è stata presentata oggi a Roma dal presidente di Veronafiere Maurizio Danese e dal ceo Giovanni Mantovani. Vinitaly è la vetrina scelta da 4.600 aziende del vino e distillati da 35 Paesi, per un totale di oltre 16.000 etichette a catalogo. […]

TripAdvisor, qualche trucco per usarlo al meglio

TripAdvisor, la piattaforma di recensioni di alberghi e ristoranti scritte non da professionisti ma dagli utenti, è stata lanciata negli Stati Uniti nel 2000. Nel corso degli anni si è diffusa al punto da contare oggi su oltre 315 milioni di recensori (attivi e inattivi) e oltre 500 milioni di recensioni. Il suo ambito principale […]

Soia: i consumatori chiedono l’impiego di seme certificato

«Chiediamo alla politica di mettere in atto le misure necessarie per garantire l’applicazione della legge che obbliga il commercio di sementi certificate per la produzione di soia. Si tratta prima di tutto di una garanzia per i consumatori che sono i primi a ritenere che la completa tracciabilità debba partire dal seme, come rivela il […]

Fertilizzanti: approvazione definitiva per il nuovo Regolamento UE

Lo scorso 27 marzo è stato  approvato a Strasburgo il nuovo Regolamento UE dei fertilizzanti. Una decisione importante, destinata ad armonizzare l’intero settore e che arriva al culmine di un lungo percorso fatto di studi e di analisi, di proposte, di sedute istituzionali e di tavoli tecnici. Dopo l’accordo raggiunto lo scorso novembre dal Consiglio, […]

Xylella: a giugno la Commissione Ue in Puglia

La Commissione europea comincerà una ispezione in Puglia il prossimo 11 giugno per valutare l’attuazione delle misure di eradicazione della Xylella fastidiosa. Lo ha dichiarato all’Ansa la portavoce dell’Esecutivo Ue Anca Paduraru. L’Italia ha informato Bruxelles che è stato adottato un piano d’azione per contrastare la diffusione del batterio «illustrando nel dettaglio – ha detto […]

Lebbra dell’olivo, ciclo biologico e sintomi

L’antracnosi è una delle malattie fungine più gravi e diffuse dell’olivo (Olea europaea L.), causata da complessi di specie appartenenti al genere Colletotrichum. Chiamata localmente «lebbra» in Italia, la malattia è diffusa in tutto il mondo e determina gravi perdite di produzione, sia qualitative sia quantitative. Le diverse specie di Colletotrichum utilizzano diverse strategie di […]

Il decreto emergenze si fa attendere

«Il decreto legge sulle emergenze agricole, approvato 20 giorni fa e tornato nei giorni scorsi in Consiglio dei ministri per il presunto inserimento di articoli che non riguardano l’agricoltura, sembra sparito nei meandri dei mille labirinti della burocrazia italiana». Così inizia la preoccupata dichiarazione, rilasciata mercoledì 27 marzo, di Onofrio Spagnoletti Zeuli, portavoce dei cosiddetti […]

Dall’Ue 30 milioni per frutta e latte nelle scuole

Per l’anno scolastico 2019-20 l’Italia beneficerà di circa 30 milioni di euro dal bilancio della Politica agricola comune per la distribuzione gratuita nelle scuole primarie di frutta, verdure e prodotti lattiero-caseari e per programmi di informazione per promuovere abitudini alimentari sane. Al nostro Paese, terzo beneficiario tra i 28 dopo Germania e Francia, andranno 20,8 […]