Prezzi mais novembre 2021

Prezzi mais al 22 novembre 2021.

MaisIn lieve recupero il mais nazionale, aumenti in Europa e ribassi negli USA.

Dove diverse settimane di ribassi lievi ma costanti, i prezzi del mais nazionale sono nuovamente in rialzo.

A Milano l’aumento rilevato è di 1 euro/t: la merce “con caratteristiche” vale ora 282 euro/t, quella convenzionale 278 euro/t.

Situazione identica a Bologna (+1 euro/t): il mais convenzionale quota ora 285 euro/t, il prodotto con caratteristiche 293 euro/t.

Sui mercati a termine internazionali il mais è in aumento a Parigi e in ribasso, seppure lieve, a Chicago. Il future di dicembre 2021 del Cbot ha chiuso venerdì a 570,6 cent/bushel (-6 cent/bushel; 200,58 euro/t).

Sul Matif il future di gennaio ha guadagnato 5 euro/t; la chiusura di venerdì era 248,75 euro/t. La differenza tra le due sponde dell’Atlantico è da attribuire sicuramente anche al rialzo del dollaro USA nei confronti dell’euro.

In rialzo anche il mercato fisico in Francia: la quotazione del mais fob Bordeaux per imbarco immediato è 256 euro/t (+8 euro/t).

prezzi mais novembre 2021 lunedì 22


Prezzi mais al 15 novembre 2021.

In calo il mais nazionale, recupero delle quotazioni sui mercati a termine.

I prezzi del mais nazionale continuano a ribassare. A Milano il calo rilevato è di 1 euro/t: la merce “con caratteristiche” vale ora 281 euro/t; quella convenzionale 277 euro/t.

Situazione simile a Bologna, dove il mais convenzionale è sceso di 2 euro/t e vale ora 284 euro/t, mentre il prodotto con caratteristiche ha perso 3 euro/t e quota ora 292 euro/t.

Sui mercati a termine internazionali il mais è in recupero dopo i ribassi delle scorse settimane. Il future di dicembre 2021 del Cbot ha chiuso venerdì a 577,2 cent/bushel (+24 cent/bushel; 199,34 euro/t). Sul Matif il future di gennaio ha guadagnato 5,25 euro/t; la chiusura di venerdì era 243,75 euro/t.

Resta invariato il mercato fisico in Francia: la quotazione del mais fob Bordeaux per imbarco immediato è 248 euro/t.

prezzi mais novembre 2021 lunedì 15


Prezzi mais all’8 novembre 2021.

In calo il mais nazionale “con caratteristiche”, lievi ribassi sui mercati a termine.

I prezzi del mais nazionale continuano a ribassare, penalizzando in particolare il prodotto “con caratteristiche”.

A Milano il calo rilevato è di 1 euro/t per la merce “con caratteristiche” che vale ora 282 euro/t; quella convenzionale rimane invariata a 276 euro/t.

Situazione simile a Bologna, dove il mais convenzionale è sceso di 1 euro/t e vale ora 287 euro/t, mentre il prodotto con caratteristiche ha perso 4 euro/t e quota ora 295 euro/t.

Sui mercati a termine internazionali il mais è in ribasso. Il future di dicembre 2021 del Cbot ha chiuso venerdì a 553 cent/bushel (-15 cent/bushel; 189,32 euro/t). Sul Matif il future di gennaio (novembre è scaduto) ha perso 2 euro/t; la chiusura di venerdì era 238,50 euro/t.

Resta invariato il mercato fisico in Francia: la quotazione del mais fob Bordeaux per imbarco immediato è 248 euro/t.

prezzi mais novembre 2021 lunedì 8


Prezzi mais al 2 novembre 2021.

In calo il mais nazionale, mentre negli USA si segnala un recupero delle quotazioni.

I prezzi del mais nazionale continuano a ribassare.

A Milano il calo rilevato è di 4 euro/t: la merce “con caratteristiche” vale ora 283 euro/t, quella convenzionale 276 euro/t.

Stessa situazione a Bologna (-4 euro/t): il mais convenzionale vale ora 287 euro/t, mentre il prodotto con caratteristiche quota 299 euro/t.

Sui mercati a termine internazionali il mais è in ribasso in Europa, mentre recupera negli USA. Il future di dicembre 2021 del Cbot ha chiuso venerdì a 556,2 cent/bushel (+28 cent/bushel; 188,77 euro/t).

Sul Matif il future di novembre ha perso 9,50 euro/t; la chiusura di venerdì era 239,50 euro/t.
Resta invariato il mercato fisico in Francia: la quotazione fob Bordeaux per imbarco immediato è 248 euro/t.

prezzi mais novembre 2021 martedì 2