Prezzi orzo luglio 2024

Prezzi orzo all’8 luglio 2024.

Orzo

L’orzo nazionale “pesante è in lieve aumento a Milano. Prezzi in aumento anche in Francia per la merce del nuovo raccolto.

A Milano il prezzo dell’orzo nazionale “pesante” ha guadagnato 2 euro/t, e quota ora un prezzo medio di 187,50 euro/t); invariata la merce “leggera” (160 euro/t).

A Bologna tutto invariato: il “pesante” vale mediamente 194,50 euro/t, l’intermedio 187,50 euro/t e il “leggero” 177,50 euro/t.

Mercato invariato in Francia: l’orzo per imbarco immediato è quotato a 200 euro/t per merce resa a Rouen (invariato). Le quotazioni per il nuovo raccolto dell’orzo foraggero sono aumentate di 3,50 euro/t (193,50 euro/t), sempre per merce resa a Rouen.


Prezzi orzo al 1° luglio 2024.

L’orzo nazionale esordisce a prezzi prevedibilmente bassi. Mercato invariato in Francia.

I principali listini hanno rilevato i prezzi dell’orzo nazionale del nuovo raccolto.

A Miano il prezzo oscilla tra 183 e 187 euro/t per il prodotto “pesante” (prezzo medio: 185,50 euro/t) e 155 e 165 euro/t per la merce “leggera” (160 euro/t).

A Bologna il “pesante” (>64 peso specifico) vale mediamente 194,50 euro/t, l’intermedio (peso specifico 61/63) 187,50 euro/t e il “leggero” 177,50 euro/t.

Mercato invariato in Francia: l’orzo per imbarco immediato è quotato a 200 euro/t per merce resa a Rouen (invariato). Le quotazioni per il nuovo raccolto dell’orzo foraggero ferme a 190 euro/t, sempre per merce resa a Rouen.