coltivazione vigneto, orticoltura, tecniche agricoltura biologica, legislazione settore agricolo, piante giardino, case e rustici, energie rinnovabili, frutteto, medicina e alimentazione

 
 
   
Banca Dati Articoli   InfoFin@gri   Macchineagricoledomani  

elenco prodotti in vendita
n°prodotti: 0
Totale: E. 0,00
cassa
Sondaggio IPSOS

chi siamo





vigneto, orto, turismo rurale, istruzione agraria, manutenzione trattori, meccanizzazione agricola, lavoro e previdenza agricola, arboricoltura e frutticoltura, difesa piante frutto, rustici campagna, allevamenti animali, apicoltura, piccoli allevamenti, alimentazione ortaggi e cereali

Contenuti Digitali
Sfoglia per rivista Sfoglia per argomento Nuova Ricerca Semplice Nuova Ricerca Avanzata
VARIE Sfoglia per argomento: Tutti gli argomenti / VARIE / tecnica: avversità piante
Record trovati: 741 - Pag. 20 di 50« 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20  » « Pagg. Prec.|Pagg. Succ. »
Gravi attacchi di Agromyza mobilis su frumento duro
La situazione climatica e la riduzione delle rotazioni potrebbero aver favorito gli attacchi di Agromyza mobilis. Risulta utile il monitoraggio dell' insetto per poter programmare un' adeguata difesa. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 57 del 22/04/2011
Scarica file gratis .pdf
Le sostanze attive più efficaci contro i miridi su pesco
Tags: pesco
In prove di laboratorio e di semicampo è stata valutata l' efficacia insetticida verso L. rugulipennis di sostanze attive impiegate in peschicoltura contro altri fitofagi, con lo scopo di contenere i danni senza aumentare ulteriormente i costi di produzione delle aziende. RIASSUNTO. ABSTRACT. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 59 del 18/04/2008
Scarica file gratis .pdf
Attacchi imprevisti di ftorimea e tuta su tabacco e patata
Data la voracità e pericolosità di questi due insetti risulta molto utile saperli riconoscere per poter intervenire tempestivamente e in maniera mirata. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 60 del 22/04/2011
Scarica file gratis .pdf
Come distinguere le cocciniglie farinose
Indagine nei vigneti siciliani - Planococcus citri e Planococcus ficus, pur avendo comportamento biologico simile, hanno una diversa capacità di trasmettere virus e di «interagire» con gli antagonisti naturali. Perciò è importante riconoscerle al fine di una corretta gestione dei programmi di lotta integrata nel vigneto. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 62 del 18/04/2008
Scarica file gratis .pdf
Gli insetticidi efficaci contro la cicalina verde del pesco
I prodotti che hanno manifestato maggiore efficacia contro la cicalina Asymmetrasca decedens in laboratorio e in semicampo sono risultati imidacloprid, tiametoxam, etofenprox, abamectin e acrinatrin. Nelle prove di campo con tiametoxam soltanto l' intervento precoce alla comparsa degli stadi giovanili è stato in grado di limitare i danni ai germogli. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 63 del 23/04/2010
Scarica file gratis .pdf
Scarificature degli agrumi: possibile prevenirle
Tags: agrumi
I tripidi sono ritenuti i maggiori responsabili delle scarificature e gli agricoltori si preparano a intervenire dalla prossima fioritura. Ma spesso la causa principale è il vento. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 63 del 22/04/2011
Scarica file gratis .pdf
Uso di agenti biologici nella vite per controllare la botrite
La sperimentazione condotta in vitro e in campo nel Trevigiano su Glera nell' annata 2009 ha messo in luce alcuni agenti di biocontrollo che potranno essere inseriti nella lotta alla muffa grigia previa registrazione del prodotto. Tra quelli in prova Trichoderma viride si è dimostrato il più efficace a contenere la botrite. Il genere Acremonium ha dimostrato di tollerare bene il rame e, quindi, di poter essere inserito in strategie di controllo con prodotti rameici. Invece, Bacillus subtilis, già registrato su vite contro Botrytis cinerea, è l' agente biologico più adatto per entrare in protocolli basati su sostanze attive di sintesi. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 65 del 20/04/2012
Scarica file gratis .pdf
Diserbo del riso sempre più semplificato
La recente revoca del propanile ha ulteriormente ridotto il numero di prodotti disponibili per il diserbo del riso. Le attuali strategie sono principalmente focalizzate sul controllo di riso crodo, giavoni, eterantera e ciperacee
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 67 del 23/04/2010
Scarica file gratis .pdf
Tristeza degli agrumi, quali gli errori da evitare
Tags: agrumi
Il virus CTV continua a essere sempre più presente negli agrumeti italiani. Per limitarne la diffusione bisogna conoscere quali sono le tecniche da evitare, come il reinnesto su piante di arancio amaro, la riduzione della chioma, l' impianto in controsesto, ecc. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16, pag. 69 del 20/04/2012
Scarica file gratis .pdf
Sete del mais facile ingresso alle micotossine
In epoca di fioritura femminile il Fusarium può infettare il mais attraverso le sete colonizzando la cariosside in formazione. Epoche di semina «tempestive» e trattamenti in fioritura possono dare un contributo importante alla soluzione del problema derivante dalla presenza delle fumonisine in questo cereale. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16 Supplemento Cereali, pag. 14 del 17/04/2009
Scarica file gratis .pdf
«Lunga vita» alla foglia bandiera per un grano tenero di qualità
Una foglia bandiera «vivace» a livello fotosintetico permette produzioni con maggiore livello qualitativo. È sufficiente una concimazione fogliare che, associata al trattamento fungicida, oltretutto, non determina costi aggiuntivi di distribuzione. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 16 Supplemento Cereali, pag. 19 del 17/04/2009
Scarica file gratis .pdf
Quale futuro per le varietà di melo resistenti alla ticchiolatura
Tags: melo
La resistenza alla ticchiolatura è sempre più uno strumento per raggiungere obiettivi di sicurezza alimentare e di diminuzione dei costi di produzione
L'Informatore Agrario n. 16 Supplemento Difesa vigneto e frutteto, pag. 5 del 23/04/2010
Scarica file gratis .pdf
Il diserbo primaverile del vigneto e del frutteto
La pratica più diffusa per gestire gli spazi interfilari è la trinciatura del manto erboso, mentre sulla fila il ricorso a trattamenti erbicidi è il metodo più conveniente, con possibilità di abbinare il disseccamento dei polloni nel periodo primaverile. Ampliata la gamma di erbicidi ad azione erbicida e spollonante con l' introduzione di piraflufen-etile e la riammissione di glufosinate ammonio
L'Informatore Agrario n. 16 Supplemento Difesa vigneto e frutteto, pag. 5 del 25/04/2013
Scarica file gratis .pdf
Vigneto e frutteto. Strategie di difesa (Maggio)
Avversità, linee di difesa, interventi agronomici e prodotti fitosanitari consigliati nel mese di maggio per le seguenti colture: Vite, Melo, Pero, Pesco, Ciliegio, Susino, Albicocco, Actinidia, Olivo
L'Informatore Agrario n. 16 Supplemento Difesa vigneto e frutteto, pag. 10 del 25/04/2013
Scarica file gratis .pdf
Nuove estensioni d' impiego per l' insetticida Dantop
Decisa l' inclusione, non ancora formalizzata, in Allegato I della sotanza attiva metalaxil. Nelle tabelle, a cura di Image Line di Faenza (Ravenna), si segnalano gli agrofarmaci di recente introduzione in commercio, variazioni, scadenze e revoche di impiego
L'Informatore Agrario n. 16 Supplemento Difesa vigneto e frutteto, pag. 13 del 23/04/2010
Scarica file gratis .pdf

la ricerca

trova 

© 2014 Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l. - Tutti i diritti riservati