riviste agricoltura, agricoltura biologica, giardinaggio, normativa comunitaria agricoltura, politica ambientale italiana, frutticoltura, viticoltura, coltivazione biologica

rivista agricoltura biologica, informazioni normativa agricola, libri agricoltura, coltivazione agricoltura biologica  
coltivazione ortaggi, rivista giardinaggio, frutticoltura, politica ambientale italiana
 
   

elenco prodotti in vendita
n°prodotti: 0
Totale: E. 0,00
cassa

chi siamo





agricoltura, coltivazione agricoltura biologica, rivista macchine agricole, mensile agricoltura, politica ambientale italiana, informazioni agricoltura, riviste agricole specializzate, potatura piante, lavori orto, coltivazione biologica, prodotti tipici agricoltura, turismo rurale, coltivazione vite, coltivazione olivo, coltivazione ortaggi, frutticoltura

Attualita'
La news Elenco delle news Home page
Mercato del vino in forte tensione

L’attesa di una annata vinicola molto scarsa, con un calo della produzione di oltre il 20% in Italia, dove si supereranno di poco i 40 milioni di ettolitri, e nel resto d’Europa dove la diminuzione è stimata mediamente del 15%, per una produzione di poco superiore a 140 milioni di ettolitri contro i 165 del 2016, nel mese di settembre, cioè nel pieno della vendemmia, ha mandato in fibrillazione il mercato all’ingrosso alla produzione. In realtà, poche sono state le transazioni effettuate, la maggior parte delle quali nell’ambito della produzione, mentre l’industria, mediamente approvvigionata di prodotto vecchio, è stata poco presente sul mercato.
I prezzi che più si sono rivalutati sono stati quelli dei vini bianchi e rossi senza denominazione, cioè quelli con le quotazioni più basse. Da aprile-maggio a settembre le quotazioni di questi vini generici sono passate da valori medi attorno a 3-3,5 euro/ettogrado a 6-6,5 euro/ettogrado, quindi con aumenti nell’ordine dell’80-100%. A metà ottobre la situazione di mercato non è chiara: la grande distribuzione, nazionale e internazionale, non è certo disposta ad accettare gli aumenti che si stanno proponendo e ci sarà quindi una prova di forza - e di nervi - tra produttori, imbottigliatori e retailer che non si risolverà tanto facilmente e con un risultato che a oggi non è per nulla scontato.


Tratto dall’articolo pubblicato su L’Informatore Agrario n. 37/2017 a pag. 23
Mercato del vino in forte tensione
di G. Lechthaler
L’articolo completo è disponibile anche sulla Rivista Digitale



 
 
 

L'Informatore Agrario
Il settimanale tecnico ed economico di agricoltura professionale

 
 
Banca Dati Online Conosci la Banca Dati Articoli Online?
... scopri la notevole mole di contenuti digitali utili per la tua professione o la tua passione

esplora la banca dati online

la ricerca

trova 

© 2018 Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l. - Tutti i diritti riservati   
Ho capito Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.