riviste agricoltura, agricoltura biologica, giardinaggio, normativa comunitaria agricoltura, politica ambientale italiana, frutticoltura, viticoltura, coltivazione biologica

rivista agricoltura biologica, informazioni normativa agricola, libri agricoltura, coltivazione agricoltura biologica  
coltivazione ortaggi, rivista giardinaggio, frutticoltura, politica ambientale italiana
 
   

elenco prodotti in vendita
n°prodotti: 0
Totale: E. 0,00
cassa

chi siamo





agricoltura, coltivazione agricoltura biologica, rivista macchine agricole, mensile agricoltura, politica ambientale italiana, informazioni agricoltura, riviste agricole specializzate, potatura piante, lavori orto, coltivazione biologica, prodotti tipici agricoltura, turismo rurale, coltivazione vite, coltivazione olivo, coltivazione ortaggi, frutticoltura

Bruxelles: filo diretto
La news Elenco delle news Home page
Machi Simeonidou, il progetto Apollo: dati open per le piccole aziende agricole

Machi Simeonidou è coordinatrice del progetto Apollo, finanziato dal programma Orizzonte 2020 dell'Ue, che ha l'obiettivo di creare una piattaforma digitale per l'utilizzo dei dati satellitari da parte delle piccole aziende agricole. Filmato a Bruxelles il 17 febbraio 2017. Per saperne di più: http://apollo-h2020.eu



- Cos'è il progetto Apollo?

- E' un progetto finanziato dall'Ue nell'ambito del programma Orizzonte 2020. La domanda cui vogliamo dare risposta è: come aiutare le piccole aziende agricole a trarre vantaggio dalla grande mole di dati aperti e gratuiti offerti dal satellite europeo Copernicus? Vogliamo realizzare un servizio che trasformi questi dati in informazioni utili e accessibili per gli agricoltori, per aiutarli nel controllo delle attività della loro azienda. Abbiamo sviluppato questa idea, ottenuto il finanziamento e oggi a lavorarci siamo tredici entità in tutta Europa.

Stiamo costruendo una piattaforma digitale per le piccole aziende agricole, perché prendano decisioni migliori e basate sui dati. Per esempio, le nostre informazioni aiuteranno a decidere quando è meglio preparare il terreno, di quanta acqua si ha davvero bisogno, quando è meglio alzare il livello di guardia sullo stato di salute delle colture. Con queste informazioni si può migliorare il controllo dell'azienda, prevedere le rese con maggiore precisione, o avere accesso a consigli sulla gestione aziendale.

- Quando tutto questo sarà pronto?

- Abbiamo passato gli ultimi sei mesi a lavorare con gli agricoltori per capire meglio quali sono le loro esigenze e tarare la piattaforma sulle loro necessità reali. Abbiamo già cominciato a costruire la piattaforma che dovrebbe essere pronta, nella sua prima versione, entro sei mesi. Dopo, inviteremo agricoltori da tutta Europa a collaudare questa piattaforma accogliendo le richieste di modifica che ci verranno presentate, con lo scopo di creare qualcosa di costruito sulle esigenze degli agricoltori.

L'Informatore Agrario
Il settimanale tecnico ed economico di agricoltura professionale

 
 
Banca Dati Online Conosci la Banca Dati Articoli Online?
... scopri la notevole mole di contenuti digitali utili per la tua professione o la tua passione

esplora la banca dati online

la ricerca

trova 

© 2018 Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l. - Tutti i diritti riservati   
Ho capito Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.