Economia, pac e mercati

risaia

Dazi sul riso: deciderà la Commissione

Il Comitato per il commercio UE ha votato martedì 4 dicembre sulla proposta di ripristinare i dazi sulle importazioni di riso da Cambogia e Myanmar ma il risultato non ha portato a una decisione definitiva: 13 Paesi hanno votato a favore (tra cui Italia e Francia), 8 contro (tra cui la Gran Bretagna) e 7 […]

Phil Hogan

Hogan: sulla Pac deciderà il prossimo Parlamento europeo

Il progetto di riforma della Pac a livello europeo «arriverà in commissione parlamentare tra febbraio e marzo e daremo al nuovo Parlamento europeo questa base di partenza, per cui potranno scegliere se partire dalla base già approvata o ricominciare daccapo». Lo ha detto il commissario europeo all’agricoltura Phil Hogan a Napoli, dove ha partecipato a […]

lavorazione del terreno

Sale a 25.000 euro il limite degli aiuti de minimis

L’Unione europea ha apportato una modifica in senso migliorativo per gli agricoltori al regime di aiuto de minimis, aumentando da 15.000 a 25.000 euro il limite massimo di contribuiti pubblici che uno Stato membro può erogare a favore di un singolo agricoltore, nell’arco di tre esercizi finanziari, senza preventiva autorizzazione comunitaria e quindi al di […]

Esempio di marketing su Facebook per aziende vitivinicole

Facebook: uno strumento per le nuove strategie di comunicazione

I numeri parlano chiaro: Facebook nel mondo occidentale è il social network più diffuso. Solo in Italia ci sono 30 milioni di utenti attivi ogni mese e 24 attivi ogni giorno. I consumatori oggi si collegano online per seguire i brand che amano. E questo vale anche per il vino. Facebook permette anche alle realtà più piccole di raccontare il dietro le quinte […]

grappoli d'uva

Vini varietali, l’UE si corregge

Cessato allarme sulla possibilità di indicare come «made in Italy» vini prodotti con uve non italiane. Tutto era cominciato con un atto delegato della Commissione europea che interveniva su designazioni di origine, indicazioni geografiche e termini tradizionali nel settore: in un «considerando» (la parte del testo che precede le norme spiegandone il criterio) si faceva […]

banconote

Credito, ok alla moratoria sui debiti bancari

Tra Associazione bancaria italiana e organizzazioni imprenditoriali, ivi comprese le rappresentanze del mondo agricolo, è stato sottoscritto un accordo sul credito, la cui entrata in vigore è prevista dal prossimo 1° gennaio, che estende fino a tutto il 2020 la sospensione e l’allungamento dei finanziamenti a favore delle micro, piccole e medie imprese (Pmi). Il […]

Spighe di grano tenero in maturazione

Grano bio: i dettagli del nuovo contratto di filiera

Confagricoltura e Italmopa hanno siglato un accordo quadro per la filiera del grano biologico, sia duro sia tenero. Per saperne di più abbiamo approfondito l’argomento con Silvio Grassi, presidente della Commissione prodotti biologici di Italmopa e amministratore delegato dell’omonimo Molino. «Per i produttori di grano biologico è possibile aderire al contratto già da questa campagna, […]

Bandiere UE e UK

Brexit: l’accordo salva dop e igp

La Gran Bretagna continuerà a tutelare gli oltre 3.000 prodotti dop, igp e stg iscritti nel registro UE della qualità: lo prevede l’accordo per il «divorzio» dall’UE che, se ratificato, entrerà in vigore il 19 marzo 2019. L’accordo definisce le regole per la separazione e per il periodo transitorio che servirà a definire nuove relazioni […]

Massimo Giansanti al workshop Agrnonetwork

Giansanti: «serve un progetto organico per l’export agroalimentare»

Massimiliano Giansanti, presidente nazionale di Confagricoltura, al convegno “The Italian Food Style: nuove terre, nuovi mercati” organizzato da Agronetwork a Roma in Palazzo Della Valle, ha ricordato come l’export agroalimentare continui a crescere (6% nel 2017 e 3% previsto per il 2018), ma quasi esclusivamente grazie alla libera iniziativa delle imprese. “Serve ora un progetto organico […]