20-21 ottobre, debutta Valpolitech

Valpolitech-loghi

Nell’ambito delle proprie iniziative a favore della vitivinicoltura sostenibile e dell’economia circolare, il Consorzio per la tutela dei vini Valpolicella organizza per i giorni 20 e 21 ottobre 2018 la prima edizione di Valpolitech, un focus sull’innovazione tecnologica in viticoltura ed enologia dedicato a tutte le aziende vitivinicole della Valpolicella, ma anche a quelle delle regioni limitrofe, e in generale a tutto il pubblico interessato e ai professionisti del settore.
La manifestazione, che verrà ripetuta annualmente grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella (Verona), ospiterà l’esposizione di macchine agricole (con particolare attenzione a quelle volte a pratiche sostenibili come la gestione meccanica dell’erba sulla fila, la raccolta e la rivalorizzazione del legno di potatura e gli atomizzatori a recupero), ma anche di prodotti e tecnologie per l’enologia, droni, nuovi sistemi gestionali, energie alternative e tutto ciò che rappresenti innovazione nel settore vitienologico.
«È importante organizzare dei momenti di incontro e confronto con la nostra filiera, soprattutto quando è possibile vedere dal vivo prodotti e attrezzature innovative e quindi lavorare su formazione e informazione dei soci e del territorio» spiega Olga Bussinello, direttore del Consorzio tutela vini Valpolicella. La rassegna, a ingresso libero, si svolgerà presso il Padiglione coperto n. 23 dell’ex quartiere fieristico di Sant’Ambrogio di Valpolicella, vicino a Villa Brenzoni Bassani (la nuova sede del Consorzio). Sarà previsto inoltre, per gli amanti dello street food, uno spazio di ristoro, dove diversi food truck arricchiranno con le loro pietanze l’esperienza dei partecipanti.

Workshop e convegni

Dalle 10,00 alle 11,00 di sabato 20 ottobre si terrà il convegno inaugurale con la partecipazione di Alessandra Pesce, sottosegretario di Stato al Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.
Il 20 e 21 ottobre sarà inoltre possibile per produttori e consulenti conoscere le novità dalla diretta voce delle aziende espositrici e partecipare a workshop tematici in collaborazione con le principali riviste di settore.
L’Informatore Agrario e Vite&Vino di Edizioni L’Informatore Agrario, AgroNotizie del network Image Line, l’Enologo di Assoenologi, VVQ e Terra e Vita di Edagricole, per l’occasione saranno media partner dell’evento, mentre Veronafiere sarà l’official partner.

Domenica 21 ottobre L’Informatore Agrario e Vite&Vino organizzano i seguenti workshop tecnici

Per maggiori informazioni sui workshop e iscrizioni: ediaeventi.it/valpolitech2018